fondo-rotazione-turismo
Logo Confcommercio

->fondo-rotazione-turismo

fondo-rotazione-turismo

fondo-rotazione-turismo

FONDO DI ROTAZIONE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE PMI DEL SETTORE TURISMO

Regione Veneto - DGR n. 1042 del 4 luglio 2017 investimento minimo euro 150.000,00

 

Fra le iniziative di sostegno finanziario per lo sviluppo e l’innovazione delle PMI del settore turismo previste dalla Legge Regionale n. 11 del 14 giugno 2013 vi sono anche interventi di agevolazione finanziaria. In particolare è prevista l’attivazione del Fondo di Rotazione del Turismo, destinato a concorrere al pagamento degli interessi da parte delle PMI, che fanno ricorso alle diverse forme di credito da parte delle banche.

 

Le modalità operative sono state definite tenendo conto di quato stabilito, per analoghi interventi, dai provvedimenti attuativi della misure del POR FESR (Asse 3 – azione 3.3.4). Sono quindi ammissibili progetti che prevedano interventi di qualificazione dell’offerta e innovazione di prodotto/servizio volti al miglioramento, all’ammodernamento e all’innovazione tecnologica delle imprese del settore turismo.

 

L’agevolazione viene concessa ai beneficiari attraverso un finanziamento agevolato di importo pari al 100% della spesa ammissibile, erogato dalla Banca finanziatrice mediante l’utilizzo di una doppia provvista: 

  1. una quota pubblica pari al 50% del finanziamento, regolata a tasso zero, messa a disposizione dalla Regione tramite il Soggetto Gestore; 
  2. una quota privata per il rimanente , apportata dall’intermediario finanziario, regolata a tasso concordato tra il beneficiario e l’intermediario finanziario, entro il limite massimo del tasso convenzionato tra la Banca e il Soggetto Gestore, attualmente pari all’Euribor a 3/6 mesi, maggiorato di uno spread non superiore al 5%. 

 

Tali finanziamenti risultano “agevolati” in quanto gli interessi maturano solamente sulla quota privata e non su quella pubblica.

 

Il finanziamento agevolato è compreso tra un minimo di euro 150.000,00 (centocinquantamila), e un massimo di euro 5.000.000,00 (cinque milioni) di spesa ammissibile. 

 

Rimandiamo ad una attenta lettura dell’Allegato A della DGR n- 1042 del 4 luglio 2017 rinvenibili al seguente indirizzo: http://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=349265

 

Per ogni informazione, per una valutazione tecnica preventiva e per la predisposizione delle richieste di accesso ai finanziamenti, restano a disposizione gli uffici di Fidi Impresa & Turismo Veneto della sede di Treviso: Tel. 0422 591201

 

 

Effettua una ricerca tra le news

fondo-rotazione-turismo

fondo-rotazione-turismo