Logo Confcommercio

Dove siamo->Montebelluna->Al via i registri Iva precompilati on-line

Al via i registri Iva precompilati on-line

Pubblicato il: 15 Settembre 2021

Al via i registri Iva precompilati on-line

Come previsto dal D.Lgs. 5 agosto 2015, n. 127, modificato, da ultimo, dall’articolo 1, comma 10 del D.L. 22 marzo 2021 n. 41 (decreto “Sostegni”), a partire dalle operazioni IVA effettuate dal 1° luglio 2021, in via sperimentale, sulla base dei dati delle operazioni acquisiti con le fatture elettroniche e con le comunicazioni delle operazioni transfrontaliere nonché sui dati dei corrispettivi acquisiti telematicamente, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei soggetti passivi dell’IVA residenti e stabiliti in Italia:

  • le bozze dei registri di cui agli articoli 23 (fatture emesse) e 25 (acquisti) del decreto IVA;
  • le bozze delle comunicazioni delle liquidazioni periodiche dell’IVA.

A partire dalle operazioni IVA effettuate dal 1° gennaio 2022, l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione anche la bozza della dichiarazione annuale IVA.

Ora, con il Comunicato stampa del 13 settembre 2021, l’Agenzia delle Entrate rende noto che sono disponibili on-line i registri IVA precompilati per 2 milioni di operatori economici che li possono consultare all’interno del portale Fatture e corrispettivi, validando o modificando i dati delle operazioni effettuate dal 1° luglio 2021. Con la convalida i registri sono memorizzati dall’Agenzia e per il trimestre di riferimento il contribuente può fruire dell'esonero dalla tenuta dei registri.

Inoltre, a partire dal prossimo 6 novembre con riferimento al terzo trimestre 2021 e successivamente a regime, viene elaborata anche la bozza della liquidazione periodica Iva. Infine, se la convalida viene effettuata per tutti i trimestri dell’anno, verrà elaborata, a partire dalle operazioni effettuate dal 1° gennaio 2022, anche la bozza della dichiarazione annuale IVA.

Per gli anni d’imposta 2021 e 2022, nella fase di avvio sperimentale, destinatari dei documenti Iva precompilati saranno i soggetti passivi Iva residenti e stabiliti in Italia che effettuano la liquidazione trimestrale per opzione dell’Iva, con esclusione di alcune categorie di soggetti, ai quali si applicano particolari regimi o sistemi di calcolo dell’imposta.

 

DOCUMENTI SCARICABILI

Effettua una ricerca tra le news

Al via i registri Iva precompilati on-line

Al via i registri Iva precompilati on-line