Logo Confcommercio

CHI SIAMO->Il Presidente->RIPARTIAMO INSIEME, CON LA NUOVA MARCIA DIGITALE

RIPARTIAMO INSIEME, CON LA NUOVA MARCIA DIGITALE

Pubblicato il: 01 Luglio 2020

RIPARTIAMO INSIEME, CON LA NUOVA MARCIA DIGITALE

“Ripartiamo insieme per innovare il nostro modo di fare Commercio, Turismo e Servizi”.

 

Tra incertezze, paure e nuova normalità, abbiamo riaperto e siamo ora pronti alla ripartenza. Un momento complicato e atteso dopo mesi in cui la vita delle nostre imprese è stata scandita dai DPCM, affidata ai calendari e appesa all’andamento delle curve dei contagi. Il coronavirus ha creato un’emergenza sanitaria, economica e sociale che ha coinvolto cittadini, imprese, istituzioni. Ci restituisce, giorno dopo giorno, quell’inflazionato “nulla tornerà come prima”, perché già esiste un prima ed un dopo Covid-19, e ci propone due nuove dimensioni: quella della velocità (è in atto un’incredibile accelerazione dei processi già in corso) e quella della pazienza (è necessario capire quale sarà il nuovo punto di equilibrio). Dobbiamo essere contemporaneamente veloci nel cambiare approccio, nel fare scelte importanti, per riorganizzarci e renderci più flessibili, e al tempo stesso dobbiamo essere pazienti per capire quale sarà per ciascuno la propria e per tutti insieme, la nostra nuova strada da seguire. Un apparente paradosso con il quale conviveremo nella nuova quotidianità. Il danno subìto dai nostri comparti si recupererà solo nei prossimi anni mentre la sanità veneta ha dato prova di sapersi attrezzare in poco tempo per affrontare l’emergenza – le Istituzioni e il Governo non hanno reagito con gli stessi tempi e la stessa efficacia. Se il coronavirus ci ha lasciato qualche lezione (ahinoi molte non le stiamo cogliendo), possiamo dire che ci ha ricordato quale deve essere sempre il nostro punto di contatto costante: il territorio, per dare risposte concrete immediate e veloci. In questo nuovo rapporto col territorio, nell’attenzione rinnovata per il nostro comparto di Sindaci ed Assessori, banche, utilities, abbiamo potuto credere ed avviare azioni e buone pratiche, ottenendo per le imprese associate risposte finanziarie ed aiuti pronti ed immediati capaci di compensare quello che arriverà (forse) molto più tardi dal Governo e dall’Europa.

Il lungo lockdown ha ribadito che il commercio sottocasa è una realtà imprescindibile per le nostre comunità, una realtà che ha saputo mettersi in gioco dimostrando senso di responsabilità, sacrificio e capacità di innovare accelerando i progetti digitali, come TrevisoNow, a vantaggio dell’intero sistema. Solo 6 mesi fa la digitalizzazione con gli scontrini elettronici sembrava la causa delle chiusure di molte attività di vicinato, ed oggi la stessa digitalizzazione ma con l’e-commerce, apre una nuova grande prospettiva agli stessi negozi ora passati alla ribalta. Serve comunque una marcia in più. L’esperienza ci ha dimostrato che non basta un’unica dimensione, ma che bisogna essere duplici, flessibili, veloci, pronti al nuovo. È questo il significato del progetto TrevisoNow, che propone di costruire una rete per popolare, con prodotti di qualità, una piattaforma di e-commerce unica nel suo genere che offre al negozio tradizionale un nuovo canale di vendita: quello digitale. Adeguandoci così velocemente alle nuove tecnologie, collaborando per progetti comuni, guardando solo al futuro, smantellando il presente, avremo la possibilità di definire insieme le strategie che ci permetteranno di tracciare la nuova strada di Ascom-Confcommercio Treviso lungo la quale accompagnare i nostri associati. Il percorso già iniziato i primi giorni di marzo scorso, quando i nostri collaboratori hanno immediatamente modificato l’organizzazione del lavoro in Associazione, per fornirci ancor più assistenza ed ancor più sostegno in settimane davvero complicate, ha permesso di approfondire molti temi, anche via webinar, ora da concretizzare, che ci porta sempre maggior orgoglio di appartenenza ad un mondo associativo che non ci ha lasciato soli. È con questo emozionato GRAZIE che rivolgo a tutti i nostri collaboratori per ciò che stanno facendo, che invito voi tutti a crederci fino in fondo: innovando, insieme, ci conquisteremo anche il prossimo futuro.

 

#confcommerciocé

Il Presidente

Federico Capraro

 

 

 

 

 

Effettua una ricerca tra le news

RIPARTIAMO INSIEME, CON LA NUOVA MARCIA DIGITALE

RIPARTIAMO INSIEME, CON LA NUOVA MARCIA DIGITALE