Logo Confcommercio

->Progetto Tèssere: il commercio che fa bene

Progetto Tèssere: il commercio che fa bene

Pubblicato il: 21 Dicembre 2021

Progetto Tèssere: il commercio che fa bene

E’ approdato a Treviso il progetto Tèssere: il commercio che fa bene, un progetto di economia circolare, patrocinato dal Comune di Treviso, promosso da Stiore Pack, che vede come partners la nostra Associazione e il Centro della Famiglia e la collaborazione della Comunità di S. Egidio. Fino al 31 marzo, le famiglie in difficoltà, riceveranno dal Centro della Famiglia un centinaio di tessere (del valore di 5 o 10 euro) con le quali si potranno acquistare generi di prima necessità nei negozi alimentari di Treviso. Le tessere potranno poi essere utilizzate dai commercianti per ottenere sconti dal fornitore di packaging Stiore Pack. “Siamo soddisfatti” - ha dichiarato il presidente del mandamento di Treviso Renzo Ghedin – “dell’ottima adesione da parte dei nostri soci. In un Natale così difficile per l’economia, in cui molte famiglie risentono delle difficoltà o della perdita del lavoro, abbiamo potuto mettere in piedi un progetto di comunità che avvicina i piccoli commercianti alle famiglie, trasformando la solidarietà in aiuto concreto e diretto”.

Grazie a Macelleria Stecca, Panificio Pezzato, Panificio Bosco, Il Casoin dal 1985, Panificio al Pancotto, Panificio Al Duomo, Degusto Gastronomia, Panificio dalle Mule, Ortofrutta Ghedin, Antonioli Frutta e Forno Breda.

 

Il progetto è stato coordinato dalla referente di sede Antonella Della Giustina.

Effettua una ricerca tra le news

Progetto Tèssere: il commercio che fa bene

Progetto Tèssere: il commercio che fa bene