Logo Confcommercio

->Proroga dei versamenti - Decreto Sostegni bis

Proroga dei versamenti - Decreto Sostegni bis

Pubblicato il: 23 Luglio 2021

Proroga dei versamenti - Decreto Sostegni bis

Con l’approvazione in Senato del Decreto Sostegni-bis, che pertanto diventa legge, sono ufficialmente prorogati al 15 settembre 2021, senza alcuna maggiorazione, i termini dei versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, Irap e Iva, in scadenza nel periodo tra il 30 giugno e il 31 agosto.

Destinatari del differimento sono i contribuenti Isa, cioè quelli che esercitano attività economiche per le quali sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità fiscale e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito. La proroga vale anche per chi presenta cause di esclusione dall’applicazione degli Isa, compresi i “minimi” e i “forfetari”, nonché per quanti partecipano a società, associazioni e imprese che dichiarano i redditi per trasparenza e svolgono attività soggette agli indici.

Non è tuttavia prevista la possibilità di effettuare il versamento entro il 15.10.2021 con la maggiorazione dello 0,4%.

 

Effettua una ricerca tra le news

Proroga dei versamenti - Decreto Sostegni bis

Proroga dei versamenti - Decreto Sostegni bis