Logo Confcommercio

->Montebelluna in metamorfosi: locali sfitti

Montebelluna in metamorfosi: locali sfitti

Pubblicato il: 26 Ottobre 2022

Montebelluna in metamorfosi: locali sfitti

Montebelluna in metamorfosi: l’azione sui locali sfitti

Prosegue a pieno ritmo il progetto Montebelluna in metamorfosi ed il brand del cambiamento, che rilancia il commercio e intende valorizzare i negozi sfitti, presentato nel corso dell’estate, si arricchisce ora di azioni concrete.

 

Oltre 30 negozi aderenti alla campagna, molti i materiali predisposti e allestiti in città, avviato un tavolo di lavoro con l’Associazione dei proprietari immobiliari e le categorie economiche. Chiudiamo l’anno - afferma il presidente Roberto De Lorenzi - con la soddisfazione di aver dato appoggio e sostegno ad un progetto veramente corale, di rete, che punta al cuore della città, il commercio”.

 

L’obiettivo è quello di sollevare una riflessione politica e culturale su un tema di grande attualità che riguarda parecchi centri: i negozi sfitti, una questione definita “spinosa” dagli organizzatori che giunge ora, anche in vista del Natale, ad una importante tappa, una delle azioni più complesse. Alcuni spazi (in totale sono circa un centinaio i locali sfitti) verranno illuminati di sera con luci a led al fine di creare degli infopoint in Città, la campagna sarà pubblicizzata con striscioni esposti in Comune, Ex Prefettura e Biblioteca. La piccola campagna di sensibilizzazione coinvolgerà anche i negozianti del centro cittadino, grazie all’esposizione di totem autoportanti da esporre nei negozi, mentre i panifici ed alimentari saranno dotati di sacchetti del pane in carta brendizzati.

Il progetto è particolarmente importante in un anno come il 2022 in cui si si sono celebrati i 150 anni della discesa del mercato dal Colle al Piano che sta mettendo in atto tutta una serie di relazioni e sinergie umane che dovrebbero essere anche alla base di quel commercio che con questo progetto cerchiamo di riesaltare”.

 

Per Roberto De Lorenzi, presidente di Delegazione Confcommercio Montebelluna: “stiamo creando, con questo progetto, le condizioni per guarire dall’isolamento enfatizzato dalla pandemia e rimettendo in funzione le aree abbandonate o poco frequentate affinché diano nuovi segni di vita, con l’obiettivo del reinsediamento”.



Effettua una ricerca tra le news

Montebelluna in metamorfosi: l’azione sui locali sfitti

Montebelluna in metamorfosi: l’azione sui locali sfitti