Logo Confcommercio

Servizi->Fattura Elettronica->Baby Pit-stop – Treviso per le mamme e i loro neonati

Baby Pit-stop – Treviso per le mamme e i loro neonati

Pubblicato il: 08 Ottobre 2020

Baby Pit-stop – Treviso per le mamme e i loro neonati

Treviso è sempre più a misura di bambino. Nasce infatti il progetto “Baby Pit-stop”, promosso dal Comune di Treviso, in collaborazione con Unicef e la nostra associazione.

L’iniziativa è rivolta alle mamme che vogliono ritagliarsi uno spazio dedicato al momento importante e allo stesso intimo dell’allattamento, senza rinunciare alla vita tra le vie della città.

Da qui l’esigenza di creare un ambiente attrezzato e protetto, in cui sentirsi a proprio agio, tra sedie comode, fasciatoi per cambiare i piccoli, scaldapappa e aree giochi. I “Baby Pit-Stop” sorgeranno in centro città, ma anche in periferia, tra bar, pizzerie, negozi per bambini e tanti altri (Il Parco degli Alberi Parlanti, la Ghirada, i musei civici di Santa Caterina ed il Bailo, la Biblioteca Brat, l’Inps, la Cooperativa Solidarietà, Lo spazio famiglia, la stazione dei treni e l’Aeroporto A. Canova sono alcuni di essi).

Saranno n°15 i pit-stop all’interno delle mura cittadine e n°14 quelli fuori mura, tutti inseriti in una mappa cartacea, consultabile anche su TrevisoApp.

“I negozi di vicinato rappresentano un attore fondamentale- per la cura e la coesione sociale”, sottolinea Adriano Bordignon, componente della Giunta Ascom-Confcommercio Treviso.

Tra le tante iniziative a favore delle neo mamme e delle donne in gravidanza, si parla anche già di parcheggi rosa.

DOCUMENTI SCARICABILI

Effettua una ricerca tra le news

Baby Pit-stop – Treviso per le mamme e i loro neonati

Baby Pit-stop – Treviso per le mamme e i loro neonati